Un Nuovo Sguardo sul Denaro… verso l’Abbondanza

Seminario di Patrice Ellequain

Il seminario “Un Nuovo Sguardo sul Denaro… verso l’Abbondanza” ci propone di cambiare la nostra percezione del denaro, di renderlo uno strumento pratico nelle nostre mani piuttosto che una fonte di preoccupazione e frustrazione… in modo che il denaro diventi nostro servitore invece che noi i suoi schiavi!

Il denaro, e l’importanza che gli si dà nella nostra società, è alla radice di molti comportamenti disfunzionali.

A livello macroeconomico, quante guerre sono innescate per la sua conquista o la sua conservazione?

A livello individuale, quando il denaro viene sentito come mancante o insufficiente, può alimentare una percezione di scarsità e di bassa autostima, con conseguenti emozioni di frustrazione, rabbia, vergogna e paura. Al contempo esistono molti individui che si sentono inconsciamente in colpa di possedere denaro in abbondanza e, come conseguenza, lo spendono senza senso sperperandolo a dismisura fino a procurarsi debiti.

L’associazione del denaro con tali dinamiche è quasi sempre inconscia.

Quando non si è a proprio agio con il denaro,si può creare nel quotidiano un senso di mancanza in tutto, con la paura di non farcela, di non essere in grado di soddisfare i propri bisogni. Sentire questa mancanza crea insicurezza nella vita.

Se il denaro che si possiede è insufficiente, esso, diventa un pensiero fisso, la primaria occupazione nella vita…

Eppure il denaro lo usiamo ogni giorno, e se la nostra relazione con esso è difficile o confusa, aggiungeremo freni inutili alla nostra vita quotidiana.

Quanto tempo perdiamo ogni giorno a preoccuparci dei soldi?

Non sarebbe giusto raggiungere un rapporto più equilibrato con il denaro per renderci finalmente disponibili a compiti più piacevoli e costruttivi?

Per arrivare a questo è necessario smantellare gli ostacoli che impediscono la sua manifestazione, in modo che il denaro possa essere accolto e ricevuto.

Questo seminario propone di esplorare e chiarificare:

  • I traumi inconsci legati alla mancanza di denaro, o ad unrapporto sbagliato in denaro
  • Influenza dei modelli parentali sulla relazione con il denaro
  • Pensieri limitati sul denaro
  • L’esercizio del controllo attraverso il denaro all’interno della famiglia e nella società
  • Il giusto rapporto con il denaro in tempi di crisi economica
  • La relazione tra denaro e colpa, paura, vergogna
  • La relazione tra denaro e autostima, merito, potere, piacere
  • La costante mancanza di denaro. Perché?
  • Generosità o carità?
  • L’influenza della separazione mente-corpo, materiale-spirituale, essenza-ego in relazione al denaro
  • L’origine della tendenza a spendere troppo
  • Ragioni per avere difficoltà a spendere
  • La tendenza a perdere denaro
  • Talento senza soldi. Perché?
  • Denaro e integrità
  • Denaro e salute
  • Come sviluppare la struttura per produrre denaro
  • La dissoluzione dei blocchi relativi all’abbondanza attraverso la pratica del Rebirthing
  • La funzione del denaro
  • Il denaro come energia creativa
  • Cos’è l’abbondanza
  • Come manifestare abbondanza e senso di prosperità
  • La ricchezza come strumento di evoluzione

.

Tutti i seminari di 3 giorni iniziano alle ore 18.00 del venerdì

Cosa dice chi ha partecipato al Seminario

“…Come sempre illuminante… Perché pur partendo da un argomento, in questo caso il denaro, il corso va a portarti esattamente dove serviva. Ogni cosa è un tassello in più che si incastra e tutto diventa più chiaro, pertanto la vita si semplifica, si alleggerisce di quei famosi “sassi nelle scarpe”. Grazie Patrice. Con immensa gratitudine.”
Federica P.

“Trovato molto interessante l’argomento trattato, ed ho compreso qual è il valore del denaro e soprattutto cosa c’è dietro la mancanza di esso. Nella respirazione ho trovato una risposta importante alle mie domande sul senso della vita e sul senso della morte. Ho imparato che si può vivere anche senza dolore, ho sperimentato che la gioia e il piacere possono fare parte della mia vita. Grazie.”
Rosangela B.

“Grande grazie per avermi dato la conferma di quello che già sentivo dentro. Dato gli spunti per poter migliorare la mia vita. Con grande onestà, Devo dire che il costo del corso è minimo per quello che può dare. Grazie.”
Milena S.

Inserisci i tuoi dati per ricevere informazioni su come partecipare al Seminario.

Testimonianze

“Devo dire di aver passato un fine settimana importante per me. Attraverso le respirazioni ho sciolto  alcuni dei nodi che mi avevano accompagnato fino adesso e sono contento di questo. Sono felice di essere felice… “
Adriano P.

“Trovo interessante questo seminario sono felice di aver partecipato. Seminario affascinante.come sempre, come sempre io amo i seminari di Patrice. Amo quest’energia, mi fa bene. Grazie, grazie, grazie.”
Paola C.

“Si è smosso tanto nella visione sul denaro e le resistenze verso di esso. Ho preso consapevolezza di aspetti di me che mi frenano e credo di aver visto attraverso il respiro una dinamica che mi impedisce dall’accedere al mio potenziale ed esprimerlo. Grazie per aver portato un argomento per me difficile, per avermi fatto scoprire dei lati interessanti e profondi, più di quanto ritenevo.”
Daniela R.

“Ho colto molti aspetti interessanti sul mio rapporto col denaro che non avevo mai considerato prima. Era la prima volta che incontravo Patrice e l’ho trovato una persona umile, libera, senza orpelli, oltre che è un insegnante molto capace. Sono stati tre giorni molto intensi e ricchi di spunti e ispirazione.”
Gabriele L.

“Il seminario mi è stato molto utile e di aiuto per comprendere molte dinamiche. Mi sono sentito, come sempre, accolto con tanto amore.”
Michele N.

“Ho trovato il seminario molto interessante, con ottimi spunti che mi servivano per la mia crescita e la mia vita, sono felice di averlo fatto. Facendo questo seminario ho capito che valore hai il denaro ed ho anche capito come sfruttarlo nel migliore dei modi. Grazie per questa bellissima esperienza.”
Alessia S.