Conferenze

Ostia,  15  Settembre 2020 - ore 19.00

Istituto di Ricerche Naturopatiche, via delle Baleniere, 55 -  Ostia Lido

Serata di presentazione "Il Rebirthing, un acceleratore di Felicità"

Il Rebirthing festeggia tra poco i 50 anni della sua scoperta, o più probabilmente riscoperta, se si considera che si possono ritrovare molte tracce di questo approccio alla conoscenza di sé nei testi sacri delle antiche civiltà.

Dagli anni ’70 non ha cessato di evolvere, per passare da un’attenzione posta principalmente sui primi momenti della nostra vita e sulla loro influenza fondamentale sui nostri comportamenti e su ciò che siamo, al diventare anche uno strumento di accesso diretto alla nostra Essenza e alle sue potenzialità infinite.

In questa serata, Patrice Ellequain ci condurrà alla scoperta del respiro di Rebirthing, e degli strumenti ad esso collegati, che ci consentono di rimuovere gli ostacoli che impediscono l’accesso a questa dimensione profonda e vera presente in ognuno di noi.

L’incontro sarà un’occasione per comprendere come e perché il Rebirthing possa essere una fonte di maggiore armonia emozionale e spirituale e un potente acceleratore di felicità per ogni persona che lo desidera.

Per informazioni:

info@ricerchenaturopatiche.it – 347.126.9944

Per prenotazioni:

https://www.ricerchenaturopatiche.it/newsletters/serata-di-presentazione-del-rebirthing/

INGRESSO LIBERO

E’ obbligatorio confermare la propria partecipazione anche tramite email, sms, whatsApp, facebook, info@ricerchenaturopatiche.it

Il numero dei partecipanti, è limitato per il rispetto delle misure di distanziamento, e tutti i partecipanti dovranno essere muniti di mascherina secondo la normativa di legge del governo. Si prega pertanto, di prenotare la presenza entro il 10 settembre.

Scuola di formazione in Rebirthing e per tutti coloro che cercano di migliorare in maniera efficace e durevole la qualità della propria vita.

 

Contatti

Via dei Dalmati, 37

00185 Roma

+39 328 704 1348

Social Media

Disciplinato ai sensi della Legge 4/2013